Il canto liturgico cristiano tra Maqam e i Beatles.
Funzione, composizione e trasmissione del canto gregoriano

6 Maggio 2021 - ore 20.30

Webinar su piattaforma Zoom

Il canto gregoriano si è affermato in regime di oralità e sino al IX-X secolo non si è sentita la necessità di fissare su carta le melodie. Come sappiamo, nel passaggio dall’oralità alla scrittura molti tratti caratteristici importanti vanno perduti quali ad esempio scarti micro tonali, tratti ritmici, melodici, improvvisativi e timbrici. Alla luce di queste premesse e con uno sguardo complessivo che tiene conto del contesto cultuale e geografico, con l’aiuto del musicologo Luigi Delogu, durante questo webinar si rifletterà  sulla formazione, funzione e trasmissione del “cosiddetto” canto gregoriano. L’argomento sempre attuale sarà trattato dal nostro ospite, non fermandosi al, seppur importantissimo, dato semiologico ma aprendo diverse piste di indagine comparata. In un contesto come quello sardo, dove ancora la tradizione musicale orale è assai viva e ricca, questa prospettiva appare ancor più stimolante per chi volesse cogliere tracce, suggestioni, tuttora vive.

Moderatore: Lorenzo Zonca

Il canto liturgico cristiano tra Maqam e i Beatles
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.